DOMANDE FREQUENTI SULLA LINEA DI PRODOTTI LEXAR PROFESSIONAL WORKFLOW

Informazioni sui prodotti
Che cosa s’intende per Lexar Professional Workflow?
La gamma Lexar Professional Workflow, completamente personalizzabile, consente di trasferire e salvare file da più schede allo stesso tempo. La gamma include una scelta di due lettori a quattro slot e drive hub per salvataggio dati (Thunderbolt™ 2/USB 3.0 o USB 3.0), una selezione di lettori schede (SD™ UHS-II, CompactFlash® UDMA 7, XQD™, CFast™ 2.0, e microSDHC™/microSDXC™ UHS-I), e due drive per salvataggio dati (256GB o 512GB). Il suo innovativo design modulare permette di creare un setup personalizzato, a cui si accompagnano performance ad altissima velocità per scaricare più rapidamente il proprio lavoro.

Quali sono i prodotti disponibili nella gamma?
Four-bay hubs:

Lexar Professional Workflow HR1 (Lettore a quattro bay USB 3.0 e drive hub per salvataggio dati)

Lexar Professional Workflow HR2 (Lettore a quattro bay Thunderbolt 2/USB 3.0 e drive hub per salvataggio dati)

Card readers:

Lexar Professional Workflow SR1 (lettore SD UHS-I USB 3.0) (Non più disponibile)

Lexar Professional Workflow SR2 (lettore SD UHS-II USB 3.0)

Lexar Professional Workflow CFR1 (lettore CompactFlash USB 3.0)

Lexar Professional Workflow CR1 (CFast 2.0 USB 3.0 reader)

Lexar Professional Workflow CR2 (CFast 2.0 Thunderbolt/USB 3.0 reader)

Lexar Professional Workflow UR2 (three-slot microSDHC/microSDXC UHS-II USB 3.0 reader)

USB 3.0 hub:

Lexar Professional Workflow UH1 (two-port USB 3.0 hub)

Cosa contiene ogni scatola prodotto?
Hubs:

Lettore USB 3.0 e drive hub per salvataggio dati (Professional Workflow HR1)
Hub specifico al prodotto
Cavo USB 3.0
Cavo di alimentazione
Alimentatore per relativa area geografica (controllare la descrizione sulla scatola) e quattro protezioni per le bay del lettore inutilizzate
Hub Thunderbolt 2/USB 3.0 (Professional Workflow HR2)
Hub specifico al prodotto
Cavo Thunderbolt 2
Cavo USB 3.0
Cavo di alimentazione
Alimentatori e quattro protezioni per le bay del lettore inutilizzate
Lettori:

Lettori USB 3.0 (Professional Workflow SR2, CFR1, XR2, CR1 e UR2)
Lettore specifico al prodotto
Cavo USB 3.0
Lettore Thunderbolt 2/USB 3.0 (Professional Workflow CR2)
Lettore specifico al prodotto
Cavo Thunderbolto
Cavo USB 3.0
USB 3.0 hub:

Two-port USB 3.0 hub
USB 3.0 cable
Qual è il vantaggio, in termini di velocità, di utilizzare l’hub insieme a lettori o drive per salvataggio dati?
Lexar Professional Workflow garantisce trasferimenti e backup a velocità 3.0 quando si utilizza una porta 3.0. Ciò dipende completamente dalle specifiche di sistema, tra cui la velocità di scrittura dell’hard drive, la velocità del processore, la memoria e il sistema operativo (senza contare la velocità di lettura delle schede da cui si trasferisce). Tutte queste variabili rendono difficile stabilire un effettivo criterio di performance. Tuttavia il possedere un computer di buona qualità e una scheda con velocità di trasferimento più elevate dovrebbe garantire performance ottimali.

Grazie all’hub Thunderbolt 2 è possibile ottenere prestazioni ancora più rapide. Limiti di natura teorica fissano USB 3.0 a 5gbps e Thunderbolt 2 a 20gbps. Pertanto le prestazioni medie sono in genere quattro volte più veloci a seconda di tutti i fattori sopraelencati. Le prestazioni possono variare in base alla velocità della scheda e alle specifiche del sistema del computer.

Perchè conviene includere un hub nel mio setup invece di utilizzare un lettore a slot singolo o un drive per salvataggio dati indipendente?
Prima di tutto perchè si risparmia tempo grazie alla possibilità di trasferire e salvare dati da più schede allo stesso tempo (trasferimento simultaneo). Con un lettore a slot singolo il trasferimento può avvenire solo una scheda alla volta (trasferimento consecutivo). Un hub corredato da una gamma personalizzata di lettori e/o drive per salvataggio dati consente di scaricare il proprio lavoro più velocemente, di completare l’ editing e condividere i risultati, per tornare subito dietro all’obiettivo.

È possibile creare una combinazione lettore + drive per salvataggio dati di mia scelta?
Certo. Il poter creare un setup personalizzato per rispondere ad esigenze specifiche è uno dei grandi vantaggi della linea Lexar Professional Workflow. Ad esempio, con una fotocamera Nikon D4 si possono voler utilizzare due lettori CompactFlash(CF) e due lettori XQD, mentre a una fotocamera Canon 5D Mark III si possono associare tre lettori CF e un lettore SD UHS-I. E in altri casi si può scegliere di popolare l’hub con una combinazione di lettori schede e drive per salvataggio dati.

A chi si rivolge questa linea?
Questa gamma di prodotti è stata creata con in mente soprattutto fotografi, videomaker e appassionati. È la scelta ideale per coloro che scattano con schede multiple o utilizzano fotocamere multiple o videocamere. Le fotocamere attualmente sul mercato consentono di catturare immagini in formato RAW, foto ad alta risoluzione e file video HD, 3D e 4K. C’è perciò bisogno di schede sempre più veloci e con sempre maggiore capacità, oltre che di trasferire e salvare grandi quantità di dati da schede multiple. Ora è possibile fare tutto ciò contemporaneamente.

Impostazione e uso

È possibile utilizzare l’alimentatore del mio Professional Workflow HR1 con la versione HR2?
No, l’hub Professional Workflow HR2 necessita di più potenza e quindi viene fornito con un’alimentazione maggiore. Si raccomanda di utilizzare l’alimentatore solo con la sua unità.

È possibile utilizzare i lettori e i drive per salvataggio dati senza l’hub?
Sì. Ogni pacchetto lettore e drive per salvataggio dati .include un cavo USB per uso indipendente, rendendoli una soluzione semplice e comoda.

Posso usare il lettore e il hub USB 3.0 a due porte senza gli hub HR1 e HR2?
Sì, ciascuna confezione di moduli comprende un cavo USB per poterli usare da soli. Ciò li rende ottime soluzioni per quando si viaggia.

Come funziona la procedura di “daisy chain” (interconnessione) con l’hub Professional Workflow HR2?
Per connettere l’’hub con a procedura di “daisy chain”, è possibile utilizzare le due porte Thunderbolt 2poste sul retro dell’hub stesso. Basta connettere un cavo Thunderbolt 2 dall’hub al computer o ad altro dispositivo e poi connettere l’hub al cavo Thunderbolt 2 del dispositivo successivo (ad es. un monitor o un hard drive). La tecnologia Thunderbolt 2 consente d’interconnettere in “daisy chain” fino a sei dispositivi per porta sul pc. Per ottenere performance ottimali, si consiglia di posizionare l’hub all’inizio della “daisy chain”, il più vicino possibile al computer.

Perché i LED sui lettori stanno lampeggiando?
Questo indica che il lettore sta trasferendo dati dalla scheda al computer. Quando ciò avviene, non rimuovere la scheda o il lettore dall’hub.

Esistono configurazioni specifiche consigliate per il lettore quando si utilizza l’hub?
Ai fotografi e videomaker che scattano foto solo con fotocamere con CompactFlash (CF) si consiglia di acquistare quattro lettori CF. Per le fotocamere Nikon D4S si raccomandano due CF e due lettori XQD (supponendo che vengano usati entrambi gli slot della fotocamera). Per gli utenti di fotocamere DSLR Canon, l’ideale è utilizzare una combinazione di CF e lettori SD UHS-II in quanto alcune fotocamere Canon tendono ad utilizzare entrambi i fattori di forma). Moltissimi fotografi utilizzano fotocamere con CF come fotocamere primarie e una fotocamera “punta e scatta” per usi più generici – per queste esigenze invitiamo ad utilizzare anche una combinazione di lettori CF e SD all’interno dell’hub.

A cosa serve il connettore USB di tipo B?
Il connettore consente d’inserire i lettori nell’hub e di rimuoverli in tutta sicurezza e comfort.

Troubleshooting
Les concentrateurs Professional Workflow HR1 ou HR2 doivent-ils être branchés sur une alimentation CA pour fonctionner?
R. Oui, ils doivent être branchés pour fonctionner correctement. Les ports USB d’un ordinateur ne fournissent pas suffisamment de puissance pour alimenter un tel périphérique.

Perché ricevo una serie di messaggi “Il disco non è stato espulso correttamente” quando il mio Mac si risveglia dall’ibernazione?
A volte può capitare che il sistema non riconosca il hub. Se succede, disconnetti dal Mac il tuo hub HR1 o HR2 e riconnettilo. Se neanche così si risolve, riavvia il computer.

Non mi è stato fornito un alimentatore conforme alla normativa del mio paese. Come posso utilizzare l’hub Workflow Professional?
Ogni sforzo è stato fatto per includere il maggior numero possibile di alimentatori per paese specifico. Sfortunatamente non ci è possibile farlo per tutti i paesi. Qualora ciò si verifichi, si consiglia di acquistare un adattatore da viaggio conforme ai requisiti del paese in modo da poterlo collegare all’alimentatore fornito con il Lettore Professional Workflow HR1 o con l’hub HR2. Si prega di verificare che l’adattatore acquistato aderisca alle linee guida del paese per gli adattatori di potenza.

Sul mio computer compare un messaggio di errore secondo il quale non c’è abbastanza potenza per trasferire file quando utilizzo un hub della linea Lexar Professional Workflow. Cosa significa?
Questo errore si verifica quando l’hub Professional Workflow HR1 o HR2 non è connesso oppure quando il cavo di alimentazione non è collegato a una presa a muro o a una fonte di elettricità. Per risolvere il problema basta connettere l’hub correttamente.

Compatibilità e Supporto
Quali formati di scheda supportano i lettori Professional Workflow?
L’attuale gamma di prodotti include lettori che supportano formati SD UHS-I e SD UHS-II, CompactFlash UDMA 7, CFast 2.0, XQD e microSD. Con l’evolversi della tecnologia fanno la loro comparsa nuovi formati di schede e nuovi lettori vengono inseriti nella gamma. La possibilità di acquistare nuovi formati di lettore consente d’impostare il ciclo di lavoro anche per il futuro, con un notevole risparmio di costi.

La mia scheda XQD funzionerà nel lettore Professional Workflow XR2 (XQD 2.0)?
No. Il lettore XQD 2.0 non è retrocompatibile con schede del formato XQD 1.0. Le schede di memoria XQD 2.0 si riconoscono per il logo USB incasellato sull’etichetta della scheda.

Posso utilizzare il lettore Professional Workflow SR2 (SD UHS-II) con le schede di memoria SD UHS-I?
Il lettore è retrocompatibile al 100% con le schede SD UHS-I (a velocità UHS-I), consentendo di utilizzare il lettore con schede SD UHS-I e UHS-II.

Posso trasferire dati da tre schede microSD contemporaneamente utilizzando il mio lettore Professional Workflow UR2?
Sì. Basta collegare il lettore a un computer con il cavo USB 3.0 per trasferire dati simultaneamente da ciascuna scheda. Questa opzione è disponibile anche con il Professional Workflow HR2 (Thunderbolt 2 ad alta velocità) o con l’hub HR1 (USB 3.0).

NOTA:Gli hub di prima generazione Professional Workflow HR1 (Rev A) possono supportare un massimo di due lettori Professional Workflow UR2 contemporaneamente. L’etichetta sul fondo del prodotto indicherà il modello di Professional Workflow HR1 utilizzato (Rev A o Rev B)

Quanti lettori Professional Workflow UR2 (microSDHC/microSDXC UHS-I a tre slot) posso utilizzare con gli hub HR1 e HR2 (quattro bay)?
Tutti gli hub Professional Workflow HR2 utilizzano un’interfaccia Thunderbolt 2ad elevata velocità e supportano fino a quattro lettori a tre slot Professional Worfklow UR2, riempiendo l’hub e consentendo un rapido trasferimento di file da 12 schede allo stesso tempo. Gli hub di ultima generazione HR1 USB 3.0 (Rev B) sono inoltre in grado di trasferire file simultaneamente da un massimo di quattro lettori UR2.

NOTA: Gli hub di prima generazione Professional Workflow HR1 (Rev A) possono supportare un massimo di due lettori Professional Workflow UR2 contemporaneamente. L’etichetta sul fondo del prodotto indicherà il modello di Professional Workflow HR1 utilizzato (Rev A o Rev B).

Quali sono i sistemi operativi compatibili con la gamma di prodotti Lexar Professional Workflow?
Professional Workflow HR2 and CR2:

USB 2.0/3.0 port: Mac OS X 10.6.8+
Thunderbolt 2 port: 10.8.5+
USB 2.0/3.0 and Thunderbolt 2 port: Windows 8/7
Thunderbolt 2 port
USB 2.0/3.0 port
Card readers:

Mac OS® 10.6+
Windows® 8/7
USB 3.0 interface (backwards compatible with USB 2.0 at slower speeds)
Two-port USB 3.0 hub:

USB 3.0 interface (backwards compatible with USB 2.0 at slower speeds)
Il lettore Thunderbolt 2/USB 3.0 o l’hub Thunderbolt necessitano di un driver?
R. Oui, les utilisateurs Windows peuvent consulter la page lexar.com/downloads pour télécharger le pilote Thunderbolt 2 nécessaire pour garantir la compatibilité avec les PC Windows.

La carte de port USB 3.0 de rechange que j’ai installée sur mon Mac Pro® fonctionnera-t-elle avec les produits de la gamme Professional Workflow?
Sì – si consiglia agli utenti di Windows di visitare lexar.com/downloads per scaricare il driver Thunderbolt 2 necessario a garantire la compatibilitàcon il PC Windows.

La gamme de produits Professional Workflow fonctionne-t-elle avec le logiciel Adobe® Photoshop® Lightroom®?
Sì, ma il software supporta solo scarichi consecutivi, non simultanei. Pertanto gli scarichi potrebbero richiedere più tempo

La gamme de produits Professional Workflow fonctionne-t-elle avec le logiciel Photo Mechanic™ (Mac® et Windows)?
Sì, e Photo Mechanic supporta gli scarichi simultanei, perciò èpossibile scaricare a velocità eccezionalmente elevate.

La mia SSD Lexar Portatile è compatibile con il hub Professional Workflow HR1 o HR2?
Sì. La SSD portatile è compatibile con entrambi gli hub e si integra coi prodotti della linea Workflow.

Comparatore